Informativa e consenso per l'uso dei cookie

Accetto Il nostro sito salva piccoli pezzi di informazioni (cookie) sul dispositivo, al fine di fornire contenuti migliori e per scopi statistici. È possibile disattivare l'utilizzo di cookies modificando le impostazioni del tuo browser. Continuando la navigazione si acconsente all'utilizzo dei cookie.

Il museo del Falso è un viaggio divertente, utile e istruttivo nel mondo della bugia umana e racconta di come l’uomo, con il falso, abbia cambiato il corso della storia.

In evidenza

20 Maggio 2021

Le Verità sul vino Seconda edizione 26 e 27 Giugno

“In vino veritas”, cioè l’ebbrezza rivela le cose nascoste, come diceva Orazio duemila anni fa.

Ma la seconda edizione dell’appuntamento enologico organizzato da Falseum non ha l’intento di fare inebriare nessuno, né di costringere i visitatori a rivelare le loro verità!

 

Le affascinanti sale del Museo del Falso e dell’Inganno, nel fine settimana del 26 e 27 Giugno 2021, si trasformeranno nuovamente in un particolare percorso di “degustazione culturale”, ovviamente nel pieno rispetto delle disposizioni anti-Covid.

 

L’evento è organizzato dall’Associazione Turismo in Langa, in partnership con la Cooperativa Itur snc  che gestisce la realtà museale e ...

25 Aprile 2021

Falseum riapre! (solo su prenotazione)

Possiamo ufficialmente comunicare che anche i Musei hanno ricevuto il via libera, con opportune restrizioni, per per poter nuovamente accogliere i visitatori dal giorno 26 Aprile.

 

Falseum sarà pertanto nuovamente accessibile per piccoli gruppi (al massimo 6 persone) o singoli nei giorni di sabato, domenica e festivi con i consueti orari 10:30-13:30 e 14:30-19:30: sarà soltanto necessario prenotare con una giornata di anticipo per permetterci di organizzare al meglio distanziamenti e circolazione dei visitatori.

 

In questo periodo di "attesa" non siamo ovviamente rimasti fermi e nei prossimi giorni vi comunicheremo nel dettaglio le ...

18 Aprile 2021

In attesa delle riaperture...

Mentre ci si avvicina alla possibile riapertura dei luoghi della cultura nelle zone gialle, ipotizzata per la fine di Aprile, condividiamo il nostro piccolo contributo in podcast per la guida "111 luoghi di Biella", in cui anche Falseum è inserito.
Per ascoltarlo, cliccate su questo LINK AL SITO
 
Favoriamo il turismo culturale e di prossimità ma il nostro territorio ha davvero molto da offrire, in e out-door, anche per chi non è biellese. E grazie alla presenza di operatori specializzati, guide e supporti locali, si sta finalmente radicando l'abitudine a fare emergere i significati e i valori che ...

Il Museo

Falseum

La capacità di ingannare è, da sempre, una delle facoltà più caratteristiche dell’essere umano. Compiere un viaggio nel falso ha dunque, prima di tutto, un enorme valore culturale, mettendo in luce un aspetto cruciale e trascurato della grande Storia. Poiché l’impostura è sempre viva, e prospera oggi più che mai a tutti i livelli della comunicazione globale, un Museo del Falso è anche un’istituzione necessaria, dall’alto valore educativo, perché mostrare le bugie del passato è il modo migliore per allenare il visitatore di ogni età a distinguere verità e finzioni del presente.